Ultim'ora

Obbligo di referto per lesioni stradali: i chiarimenti della Procura

A seguito delle incertezze interpretative sull'obbligo di referto in caso di lesioni stradali con prognosi complessiva superiore ai 40 giorni, l'Ordine dei Medici di Firenze ha chiesto chiarimenti alla Procura della Repubbica di Firenze, in modo da fornire ai medici utili indicazioni di comportamento.

Il Procuratore Capo Dott. Creazzo ha chiarito che l’obbligo di referto riguarda il medico che per primo interviene per la cura del paziente e constata in quella sede l’esistenza di una prognosi clinica superiore ai 40 giorni. Viceversa non sussiste obbligo di referto per il medico che intervenga successivamente, anche se dovesse accertare un prolungamento della prognosi tale da far superare complessivamente i 40 giorni, perché in questi casi spetterà all’autorità giudiziaria o alla polizia giudiziaria valutare l’eventuale procedibilità d’ufficio.

Si allega la nota esplicativa del Procuratore, invitando i medici ad attenervisi, evitando l'invio di referti che, alla luce dei chiarimenti forniti, non risultano necessari.

Atti Convegno del 18 aprile 2018

Pubblichiamo gli atti più rilevanti del Convegno sui "Problemi quotidiani nell'esercizio della professione" che si è tenuto presso la sede dell'Ordine il 18 aprile scorso, dedicato ai giovani colleghi neo-iscritti all'Albo.

Si ringraziano i relatori per la loro cortese disponibilità e tutti i colleghi intervenuti per la loro costruttiva partecipazione.

Si ricorda, infine, che molte questioni pratiche e concrete sono affrontate e illustrate nelle FAQ di questo sito: http://www.ordine-medici-firenze.it/index.php/faq


La "nuova" Privacy

Il Regolamento Europeo 679/2016 contiene nuove norme sul trattamento dei dati personali (privacy) e prevede alcuni importanti adempimenti:
- Esame e formalizzazione dei ruoli privacy interni ed esterni (titolare, incaricati, responsabile del trattamento, responsabile della protezione);
- Revisione della modulistica (informativa e consenso);
- Istituzione del Registro delle attività di trattamento;
- Valutazione sulla pseudonimizzazione dei dati;
- Adeguamenti tecnici per fronteggiare i rischi di violazione.

Per illustrare compiutamente questi aspetti e fornire agli iscritti utili strumenti conoscitivi e pratici, l’Ordine organizza un incontro sul tema LA “NUOVA” PRIVACY che si terrà il giorno VENERDI’ 25 MAGGIO 2018 alle ore 18.30 presso la Sala Meeting dell’Ordine in Via Giulio Cesare Vanini 15 - Firenze.

E' necessario iscriversi con la procedura online: http://www.ordine-medici-firenze.it/index.php/eventi/promossi-dall-ordine

Elenco esperti di settore

La Regione Toscana ha pubblicato un avviso per la formazione dell'Elenco regionale degli Esperti di Settore.

L'Esperto di Settore è colui che, in base all'esperienza professionale acquisita, può essere coinvolto nei seguenti ambiti: Repertorio regionale delle figure professionali; Commissione d'esame per la certificazione delle competenze; Validazione delle competenze come operatore qualificato.

Per essere inseriti nell'Elenco regionale è necessario presentare apposita domanda tramite il portale ERES accessibile all'indirizzo https://web.rete.toscana.it/eres con Tessera Sanitaria attivata o SPID.

La procedura è accessibile dal 2 maggio 2018 e resta aperta senza scadenza. L'elenco degli Esperti, sulla base delle domande pervenute, sarà formato il 31 maggio e poi aggiornato il 30 giugno e il 30 settembre.

Per ulteriori informazioni: http://www.regione.toscana.it/-/elenco-regionale-degli-esperti-di-settore