Bonus bebè dell'ENPAM per le dottoresse neo-mamme

Con il 2019 torna il bonus bebè dell’Enpam. Le dottoresse neo-mamme potranno contare su 1.500 euro in più per le spese di nido e babysitter nel primo anno di vita del bambino o dell’ingresso nel minore in famiglia, in caso di adozione e affidamento.

Si può fare richiesta per i nati dal 1° gennaio 2018 al 31 maggio 2019, data in cui si chiude il bando di quest’anno. I nati oltre questo termine verranno ricompresi nel bando del prossimo anno.

Per poter chiedere il sussidio il reddito familiare lordo annuo medio degli ultimi tre anni non può essere superiore 53.353,04 euro, cioè 8 volte il minimo Inps (6.669,13 euro). Il tetto aumenta per ogni ulteriore componente del nucleo, escluso chi fa la domanda.

Per ogni ulteriore informazione e per istruzioni per presentare domanda, consultare il sito dell'ENPAM: https://www.enpam.it/news/maternita-dallenpam-arriva-il-bonus-bebe